Si è concluso il Modulo 1 della Knowledge Transfer & Entrepreneurship Academy di RAISE

Le due giornate di workshop, che si sono tenute il 26 e il 27 febbraio presso gli spazi del Job Centre all’interno del Blue District di Genova, hanno affrontato i temi della tutela e valorizzazione della proprietà intellettuale e dell’avvio di start up attraverso lezioni teoriche, casi pratici ed esercitazioni.

Ecosistema RAISE – Workshop Genova - Knowledge Transfer & Entrepreneurship Academy

Lunedì 26 febbraio al workshop “IP protection and valorization: best practices and training” sono intervenute:
Maria Carmela Basile, Responsabile Unità Valorizzazione della Ricerca CNR e Coordinatrice del Modulo 1 del’Academy;
Silvia Cella e Alessia Naso, IPR Manager Unità Valorizzazione della Ricerca CNR.

Ecosistema RAISE – Workshop Genova - Knowledge Transfer & Entrepreneurship Academy

Martedì 27, invece, al workshop “Designing a KTT strategy: success stories and best practices” hanno partecipato:
Cristina Battaglia, Programme Manager RAISE;
Miriam Molinari, Project Manager RAISE (IIT);
Gianluca Sferrazza, Responsabile attività R&D-Unità TT, Dipartimento Scienze Biomediche CNR;
Maurizio Aiello, CEO di React4life e Ricercatore IEIIT-NNR;
Silvia Scaglione, CRO e Ricercatrice IEIIT-CNR;
Giovanni Manfredi, CEO e Ricercatore IIT;
Marco Muselli, CEO e Ricercatore IEIIT-CNR;
Matteo Malosio, CEO e Ricercatore STIIMA-CNR;
Davide Cilli, Studio Perani & Partners SpA;
Emiliano Girometti, Luigi Tarabbia e Silvia Grazioli, Studio Bugnion SpA.

Ecosistema RAISE – Workshop Genova - Knowledge Transfer & Entrepreneurship Academy

“Fin dall’avvio delle attività dell’ecosistema dell’innovazione RAISE – dichiara Cristina Battaglia, Programme Manager RAISE – abbiamo considerato prioritario l’obiettivo di costruire competenze e capacità a servizio dell’ecosistema ligure con la finalità di garantire alle giovani ricercatrici ed ai giovani ricercatori coinvolti in RAISE una prospettiva di crescita professionale legata ai temi dell’intelligenza artificiale e della robotica e del loro impatto sul sistema socio economico. Il numero dei partecipanti e l’entusiasmo dimostrato in queste due giornate provano quanto la formazione sia uno strumento fondamentale per consolidare le attività di RAISE e per proseguire nell’azione intrapresa. Un grazie sincero a chi ha partecipato, ai docenti e a tutto lo straordinario team che ha lavorato per realizzare l’Academy. A breve novità importanti sulle altre attività di formazione di RAISE.”

Ecosistema RAISE – Workshop Genova - Knowledge Transfer & Entrepreneurship Academy

Pubblicata la Gara per l’affidamento del servizio di supporto al programma di Mentorship inserito nel contesto del progetto RAISE – Spoke 5

È stata pubblicata la Gara per l’affidamento di un servizio di consulenza specialistica per il supporto a IIT (Spoke 5) nel contesto del Programma di Mentorship.

Si tratta di un bando da 500.000,00 € euro rivolto principalmente alle società di servizi che saranno chiamate a supportare il trasferimento tecnologico di RAISE in particolar modo nel perimetro del programma di mentorship messo in campo dallo Spoke 5.

Si tratta di uno snodo cruciale che accompagnerà i team di ricerca nella definizione della strategia di avvicinamento al mercato più adatta alle loro esigenze.

Al bando è possibile partecipare telematicamente caricando la propria proposta entro e non oltre le ore 13.00 del giorno 31 gennaio 2024 sulla piattaforma di IIT – https://iit.acquistitelematici.it/tender/1287.

Maggiori informazioni sulla Gara QUI

Il ruolo dell’intelligenza artificiale nelle città

A Palazzo Tursi si è tenuta la conferenza “La città digitale diventa pervasiva” con l’intervento di Andrea Pagnin, Head of Innovation & Development Office IIT e coordinatore Spoke 5 RAISE, alla tavola rotonda “La cultura dell’innovazione è cultura di tutti”.

“Le città rappresentano un’invenzione umana che riflette la nostra capacità di adattamento e innovazione di fronte alle sfide. Come suggeriva Italo Calvino nelle sue “Città invisibili”, le città sono plasmate da eventi e forze esterne, incidendo la loro identità nelle strade, negli edifici e nelle strutture. Questo ci porta a riflettere sull’evoluzione urbana moderna, che si confronta con una complessità sempre maggiore, alimentata da dinamiche demografiche, tecnologiche, ambientali e sociali.

Ecosistema RAISE - Robotics and AI for socio economic empowerment - Smart Week Genova - 27 Novembre 2023

Le città moderne, divenute hub di innovazione, stanno affrontando sfide senza precedenti: urbanizzazione rapida, invecchiamento della popolazione e necessità di sostenibilità ambientale. In questo contesto, l’impiego della robotica e dell’intelligenza artificiale diventa cruciale, specialmente nel rispondere alle sfide poste dall’invecchiamento demografico.

Queste tecnologie offrono soluzioni innovative per migliorare la qualità della vita urbana, rendendo le città più resilienti, efficienti e adatte alle esigenze di comunità diverse e in evoluzione. Consideriamo, ad esempio, l’impatto della robotica e dell’IA sul mercato del lavoro. La loro adozione può compensare la riduzione della forza lavoro causata dall’invecchiamento demografico, mantenendo o addirittura aumentando la produttività. In parallelo, queste tecnologie possono supportare i lavoratori anziani, permettendo loro di rimanere attivi sul mercato del lavoro per periodi più lunghi.

Ecosistema RAISE - Robotics and AI for socio economic empowerment - Smart Week Genova - 27 Novembre 2023

Nel settore dell’assistenza sanitaria, l’introduzione di soluzioni basate su IA e robotica può rivoluzionare l’approccio alle cure, migliorando efficienza e qualità, in particolare per gli anziani. Dalla telemedicina agli algoritmi di IA per la diagnosi e il monitoraggio, queste tecnologie offrono metodi più efficaci per la gestione delle malattie croniche, riducendo la necessità di visite frequenti e alleggerendo il carico sul sistema sanitario.

In un domani non troppo lontano, l’impiego di robot e sistemi di IA nelle aree urbane può notevolmente migliorare la loro qualità della vita, favorendo l’indipendenza e sostenendo le attività quotidiane.

È in questo contesto che nasce il progetto RAISE (di cui l’Istituto Italiano di Tecnologia è uno dei fondatori assieme al Consiglio Nazionale delle Ricerche e all’Università di Genova), volto a esplorare e sfruttare il potenziale delle tecnologie emergenti per affrontare queste sfide e promuovere uno sviluppo urbano più inclusivo e sostenibile.

Ecosistema RAISE - Robotics and AI for socio economic empowerment - Smart Week Genova - 27 Novembre 2023

RAISE in questo senso sperimenta tecnologie e metodi per integrare queste tecnologie mettendo l’essere umano al centro, in modo etico, contribuendo città più intelligenti e adattabili, dove la tecnologia e l’innovazione sono al servizio del benessere collettivo e del progresso sociale.”

“Le città, come i sogni, sono costruite di desideri e di paure, anche se il filo del loro discorso è segreto, le loro regole assurde, le prospettive ingannevoli, e ogni cosa ne nasconde un’altra”
(Italo Calvino, Le Città Invisibili – Capitolo I – Le città e il desiderio)

Finaziato dall'Unione Europea Ministero dell'Università e della Ricerca Italia Domani Raise